(Padre Nostro) Abba nostro secret

Origini invocative del padre nostro
insegnamento alla preghiera
e il motivo del suo uso nel processo di guarigione

genesi 1:1

Matteo 6:7-13
7 Pregando poi, non sprecate parole come i pagani, i quali
credono di venire ascoltati a forza di parole.
8 Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro sa di
quali cose avete bisogno ancor prima che gliele chiediate.
9 Voi dunque pregate così:

Padre nostro
che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome;
10 venga il tuo regno;
sia fatta la tua volontà,
come in cielo così in terra.
11 Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
12 e rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori,
13 e non ci indurre in tentazione,ma liberaci dal male.

Quanti di noi abbiamo invocato ed evocato questa preghiera
senza neanche magari chiederci quali ne siano state le
origini di questa invocazione in cui il cristo fa
riferimento?

Ebbene l’origine di questa preghiera risiede agli inizi della
Thora ebraica stessa ed essa e un richiamo ad una particolare parte
della bibbia in ebraico.

L’invocazione a cui il padre nostro fa riferimento è
esattamente formata dalle prime 28 lettere del bereshit
ossia:

Brashit (da cui la parola iniziale”Bera” significa appunto
padre,madre genitore creatore creato)

dentro la parola Bereshit poi troviamo l’anagramma Beth Resh
ossi la casa dell’intelletto in cui il capo ,il signore e
sovrano.

poi, la frase breshit bera
con la seconda parola shit nascosta
indica proprio la verita di regni visibili
e di regni invisibili realmente esistenti
dove la parola shit finale manca propiro
per rivelare questa verita inconfutabile.

quindi interpretando potrenmmo recitare il padre nostro
secondo la versione della bibbia come:

Bera(Genitore) nostro
che sei nella case dei cieli intelligenti “Bith Resh”
visibili Bereshit ed invisibili Bere(Shit)
siano santificati i tuoi nomi come “heloim” e simili
vengano i tuoi regni dei cieli Hshmim
sia fatta la tua volonta
Bereshit Bera Heloim Ath Hshmim
dei regni spirituali interiori delle anime
come in regni dei cieli hshmim
e cosi sia in terra arj nei regni spirituali terreni
esteriori ed interiori dalle nostre anime

Una volta creati i cieli e le terre per coltivare
dacci sempre i lavori,le forze e i frutti quotidiani
e come lo yod dei cieli hsmim
viene scambiato come decime all’interno dei creati
all’ interno delle mem
rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo karmicamente ai nostri debitori

non ci indurre in tentazioni ma liberaci dai mali amen!

source



« (Previous News)



Comments are Closed

%d bloggers like this: